Lc 21,5-19

Perseveranza

XXXIII DOMENICA TEMPO ORDINARIO


Lampada per miei passi è la Tua Parola, luce sul mio cammino

(Salmo 118)


Dio ti benedica !


[contentcards url = “https://www.vaticannews.va/it/podcast/la-nostra-fede—commento-al-vangelo/2022/11/xxxiii-domenica-tempo-ordinario-anno-c-fabio-rosini-13-11-22.html”]



VANGELO

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 21,5-19

In quel tempo, mentre alcuni parlavano del tempio, che era ornato di belle pietre e di doni votivi, Gesù disse: «Verranno giorni nei quali, di quello che vedete, non sarà lasciata pietra su pietra che non sarà distrutta».

Gli domandarono: «Maestro, quando dunque accadranno queste cose e quale sarà il segno, quando esse staranno per accadere?». Rispose: «Badate di non lasciarvi ingannare. Molti infatti verranno nel mio nome dicendo: “Sono io”, e: “Il tempo è vicino”. Non andate dietro a loro!

Quando sentirete di guerre e di rivoluzioni, non vi terrorizzate, perché prima devono avvenire queste cose, ma non è subito la fine».

Poi diceva loro: «Si solleverà nazione contro nazione e regno contro regno, e vi saranno in diversi luoghi terremoti, carestie e pestilenze; vi saranno anche fatti terrificanti e segni grandiosi dal cielo.

Ma prima di tutto questo metteranno le mani su di voi e vi perseguiteranno, consegnandovi alle sinagoghe e alle prigioni, trascinandovi davanti a re e governatori, a causa del mio nome. Avrete allora occasione di dare testimonianza.

Mettetevi dunque in mente di non preparare prima la vostra difesa; io vi darò parola e sapienza, cosicché tutti i vostri avversari non potranno resistere né controbattere.

Sarete traditi perfino dai genitori, dai fratelli, dai parenti e dagli amici, e uccideranno alcuni di voi; sarete odiati da tutti a causa del mio nome. Ma nemmeno un capello del vostro capo andrà perduto.

Con la vostra perseveranza salverete la vostra vita».


PAROLE DEL SANTO PADRE

[contentcards url = “https://www.vaticannews.va/it/vangelo-del-giorno-e-parola-del-giorno.html”]


COMMENTO DI DON LUIGI MARIA

“Ma prima di tutte queste cose, vi metteranno le mani addosso e vi perseguiteranno consegnandovi alle sinagoghe, e mettendovi in prigione, trascinandovi davanti a re e a governatori, a causa del mio nome”.

Mi piacerebbe che queste parole di Gesù fossero solo parole relegate a un passato ormai trascorso. Che il tempo delle persecuzioni e dei martiri si fosse concluso da tempo. Invece pare che i cristiani siano i più perseguitati al mondo. Ogni anno migliaia di fratelli vengono uccisi, torturati, vessati, costretti a scappare, a lasciare la propria terra, a pagare alto il prezzo di appartenere a Cristo.

In medio oriente molti di loro si fanno tatuare una croce sul braccio affinché se presi da fondamentalisti islamici non abbiamo modo di nascondere il loro essere cristiani magari vinti dalla paura. Ma penso anche a tutte quelle forme di persecuzione bianche, senza spargimento di sangue a cui assistiamo nel nostro occidente laicizzato e politicamente corretto.

“Ciò vi darà occasione di rendere testimonianza. Mettetevi dunque in cuore di non premeditare come rispondere a vostra difesa, perché io vi darò una parola e una sapienza alle quali tutti i vostri avversari non potranno opporsi né contraddire”.

Queste parole di Gesù ci aiutano a capire che possiamo anche vivere tempi difficili, tempi di persecuzione, ma che possiamo vivere tutto questo tempo senza sentirci in guerra, e sulla difensiva.

È Lui che provvede a difenderci, a dirci, a sostenerci, a fare da baluardo. Capita sovente invece che proprio il clima di tensione e di difficoltà ci faccia vivere un cristianesimo ripiegato, solo difensivo, sempre con la sindrome delle vittime. Credo che un atteggiamento del genere non sia prova di fede ma bensì esattamente del contrario.

Essere di Cristo significa affrontare tutto il mare contro, le tempeste, le prove ma con l’intima certezza che è Lui a combattere le nostre battaglie e che l’unica cosa che possiamo fare è cercare di non perdere la pace, e la letizia di fondo.

Fonte: cercoiltuovolto.it

” Avrete allora occasione di dare testimonianza “

Ottobre 2023
LMMGVSD
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031 

👇Compila il modulo qui sotto per ricevere il Vangelo e le news direttamente sulla tua casella e-mail👇

👉Privacy👈