Il sogno

«Quando il Signore ricondusse i prigionieri di Sion, ci sembrava di sognare» (Sal 126,1).

Cosa è questo sogno?..

Non vi parlerò di rivelazioni, qui si tratta di un “sogno” che nasce conseguentemente alla storia della mia salvezza…

Non entrerò nel particolare, di cui presto scriverò nella sezione “Testimonianze”, ma sento che è giunto il momento di dare..

Questo sito non è frutto di un momento, ma conseguenza di qualcosa che è nato grazie alla ferita che ha permesso l’ inizio della vera guarigione..

Il “Sogno” a cui mi riferisco è qualcosa che nasce dalla “gratitudine” verso Dio per tutto il bene ricevuto.

I Nidi dell’ Immacolata, nel mio sogno, sono un posto concreto in cui persone separate/divorziate con o senza figli, possano scoprire l’ amore fedele dello Sposo ( Cristo).

Sono un posto dove papà e mamme, troveranno conforto, aiuto e rifugio ( passeggero per poi riprendere il volo) dalle ferite della vita.

Un luogo fisico, dove poter dimorare e far crescere i figli in un momento così delicato, con il supporto di persone qualificate, assistenti spirituali ed il confronto/ conforto di altri nella stessa situazione. 

Al centro di tutto c’è Cristo, che è l’ unico che attraverso le opere che si metteranno a disposizione, potrà sanare le ferite.

Ancora non ho chiaro tutto il sogno.. se si tratterà di associazione o altro, ma ne sarà chiesta autorizzazione alla Chiesa, per esserne a servizio ma avrà un’ autonomia propria che attraverso una cooperativa sociale, darà lavoro e dignità alle persone che ne entreranno a far parte.

Un luogo dove i bambini ricevano amore, istruzione e soprattutto vivano l’ amore e la gioia dei propri genitori.

Non saprei come altro raccontare questo “sogno” ma sono certo che se nel mio cuore esiste, è perché qualcuno ce lo ha messo..

Come, quando, con cosa e con chi.. questo lo sa Dio.. io sto pregando che si manifesti la sua Volontà..

Magari rimarrà solo un sogno, oppure è solo l’ inizio di qualcosa che solo il tempo ci saprà dire..

Fratello o sorella che leggi, ho bisogno delle tue preghiere perché si realizzi qualcosa di concreto che possa aiutare tante persone che vedono la loro condizione come un fallimento.. non è così!!!

Il Signore si serve di tutto, se lo ha fatto con me, (e lo ha fatto..) allora potete star certi che con voi farà meraviglie!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: