Sul monte a pregare

07 settembre 2021

MARTEDÌ DELLA XXIII SETTIMANA DI TEMPO ORDINARIO

Lampada per miei passi è la Tua Parola, luce sul mio cammino

(Salmo 118)

Dio ti benedica !


 Madonna della Cintura

La prima domenica dopo il 28 agosto viene celebrata la Madonna della Cintura, che anticamente era chiamata Madonna della consolazione.

La devozione verso questa figura ha due diverse origini, la prima riguarda l’apostolo Tommaso che, a quanto si racconta, fece aprire il sepolcro nel quale si trovava il corpo della Madonna per contemplarne le spoglie ma trovò 

..

>>> Continua a leggere su santodelgiorno.it

Commemorazione



VANGELO DEL GIORNO

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 6,12-19

In quei giorni, Gesù se ne andò sul monte a pregare e passò tutta la notte pregando Dio.

Quando fu giorno, chiamò a sé i suoi discepoli e ne scelse dodici, ai quali diede anche il nome di apostoli: Simone, al quale diede anche il nome di Pietro; Andrea, suo fratello; Giacomo, Giovanni, Filippo, Bartolomeo, Matteo, Tommaso; Giacomo, figlio di Alfeo; Simone, detto Zelota; Giuda, figlio di Giacomo; e Giuda Iscariota, che divenne il traditore. 

Disceso con loro, si fermò in un luogo pianeggiante.

C’era gran folla di suoi discepoli e gran moltitudine di gente da tutta la Giudea, da Gerusalemme e dal litorale di Tiro e di Sidòne, che erano venuti per ascoltarlo ed essere guariti dalle loro malattie; anche quelli che erano tormentati da spiriti impuri venivano guariti.

Tutta la folla cercava di toccarlo, perché da lui usciva una forza che guariva tutti.


PAROLE DEL SANTO PADRE

Se penso alle grandi città contemporanee, mi chiedo dove sono le porte davanti a cui portare i malati sperando che vengano guariti!

Gesù non si è mai sottratto alla loro cura.

Non è mai passato oltre, non ha mai voltato la faccia da un’altra parte. (Udienza generale, 10 giugno 2015)

Fonte: vaticannews.va


COMMENTO DI DON LUIGI MARIA EPICOCO

Liberi

Il Vangelo di oggi ci dice chiaramente che i curricula degli apostoli furono vagliati in preghiera per un’intera notte da Gesù:

“In quei giorni, Gesù se ne andò sul monte a pregare e passò tutta la notte pregando Dio. Quando fu giorno, chiamò a sé i suoi discepoli e ne scelse dodici, ai quali diede anche il nome di apostoli”. 

Avrà pensato a questa squadra mettendo insieme caratteri, sensibilità, mentalità, approcci, modi di vivere molto diversi tra di loro. La loro diversità però era tenuta insieme da Cristo stesso e questo bastava e avanzava a non scegliere un gruppo di persone uniformi, ma molto differenti tra loro, tenuti insieme da una comunione che avrebbero più volte rotto e ripristinato a ogni pentimento.

Unica clausola la libertà di ognuno, cioè seppur scelti, gli apostoli rimanevano liberi anche di fare il contrario, di pensare il contrario, di scegliere il contrario. La prova di questa libertà la si incontra in due episodi successivi che riguarderanno Pietro e Giuda.

Entrambi avranno la libertà uno di rinnegarlo e l’altro di tradirlo. La loro caduta è la prova che Dio provoca ma non costringe mai nessuno, anche quando sarebbe giusto farlo. Perché non vuole degli automi, ma degli amici. Non vuole dei servi ma dei figli.

Non vuole sottomissione ma amore.

Non vuole santini ma santi, santi veri. E si può essere santi solo a patto di essere abbastanza liberi di scegliere di amare o di non amare. È la faccenda della libertà la cosa più difficile da accettare. È sempre più comodo e forse anche più superficiale pensare che in fondo non siamo liberi e che tutti i condizionamenti che subiamo giustificano tutto.

Ma essere condizionati non significa non essere liberi. Libero è non chi non ha condizionamenti ma chi si ricorda di essere libero nonostante essi. La vita spirituale ha come scopo proprio questo: far emergere la nostra libertà lì dove le circostanze vogliono decidere al posto nostro.

È in quella fatica la prova della nostra libertà.

Fonte: nellaparola.it


“In quei giorni, Gesù se ne andò sul monte a pregare e passò tutta la notte pregando Dio”

Settembre: 2021
LMMGVSD
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930